Analisi della Scena del Crimine

ezio-denti-studio-investigativo-analisi-della-scena-del-crimine

La Scena del Crimine è una forma di comunicazione tra l’autore del crimine e l’investigatore; la capacità di quest’ultimo di capire il linguaggio dell’autore determina l’efficacia delle sue indagini.

Da anni ormai si sente parlare di sopralluogo giudiziario, scena del crimine ed analisi della scena del crimine; molte serie televisive e film hollywoodiani hanno contribuito a far accrescere la curiosità verso questa disciplina dell’autorità giudiziaria competente, ma hanno inoltre contribuito a confondere la realtà con la fiction.

Nell’immaginario collettivo, per ogni delitto efferato si dovrebbero sempre trovare tracce di DNA, qualche fibra, alcune spore vegetali, tracce di pneumatici, segni di attrezzi da scasso, insomma qualcosa che permetta di collegare il crimine ad un colpevole in maniera indiscutibile.

Ma nella realtà le cose vanno diversamente. Le impronte digitali che si trovano sulla scena di un crimine possono essere centinaia, la prova del DNA è un test raro, costoso e totalmente inutile se non si dispone dell’altro DNA da confrontare o di una banca dati a cui attingere.

Ciò detto è necessario l’intervento di pochi esperti, come i professionisti che operano nello Studio Investigativo, che con tempestività, asetticità e, soprattutto, oggettività, effettuino un sopralluogo accurato, che possa permettere il rilevamento preciso di tutti gli elementi materiali che contraddistinguono l’atto criminoso, nella fase immediatamente successiva alla sua scoperta.

Lo Studio Investigativo, grazie alla presenza di un Laboratorio di Criminologia Forense, può effettuare o verificare gli accertamenti tecnici e di laboratorio sui reperti biologici, nonché le indagini strumentali sulle macchie di sangue o su sostanze di varia natura e, infine, rendere esami balistici completi.

  • null

    Analisi della Scena del Crimine

    Lo Studio Investigativo effettua analisi della scena del crimine, grazie ai collaboratori esperti e alle tecnologie all’avanguardia a disposizione nel laboratorio tecnico scientifico forense.