Analisi e perizie calligrafiche e grafologiche

L'analisi grafica, consiste nell'esame e nella comparazione di scritture ed è finalizzata ad esprimere un giudizio di identità sul soggetto o sul mezzo scrivente.

Ezio Denti svolge perizie calligrafiche e analisi grafologiche, da non confondersi tra di loro. La perizia calligrafica è una tecnica volta ad accertare se un testo olografo sia di paternità di un determinato soggetto, mentre l'analisi della grafia di una persona presume di dedurre alcune caratteristiche - non tanto psicologiche quanto invece identificative della stessa - attraverso l'analisi della sua grafia.

L'analisi della personalità generale dell'autore viene orientata, a scopo identificativo, a quella della personalità “grafica” del soggetto. L'accertamento tecnico intende individuare se un particolare gesto grafico, oggetto d'indagine, trovi riscontro in uno o più scritti autografi forniti per comparazione, attraverso la verifica dell'esistenza o meno di elementi qualitativi e quantitativi che ne comprovino l'origine della stessa mano.

Alla perizia grafica si ricorre frequentemente in ambito giudiziario per stabilire l’autenticità, la contraffazione o la paternità di scritti quali firme, documenti, lettere anonime, testamenti olografi.

Nella sua fase iniziale l’analisi grafologica peritale prevede lo svolgimento di una serie di esami preliminari, detti anche merceologici, sugli inchiostri, la carta e i supporti scrittori. Questi rilievi sono necessari al fine di escludere eventuali manomissioni e contraffazioni dovute a operazioni meccaniche, le quali possono invalidare l’efficacia di un atto pubblico o privato, di un testamento o di un contratto.

I tipi di consulenza grafologica giudiziaria, espletati da Ezio Denti, attraverso i più sofisticati strumenti di analisi e grazie alla collaborazione dei maggiori esperti in territorio nazionale, sono:
accertamenti su firme, testamenti olografi, lettere anonime, documenti manoscritti, contraffatti o alterati, grafopatologia e incapacità di intendere e volere, documentoscopia ed esami merceologici di carte e inchiostri, datazione di documenti manoscritti con esame chimico degli inchiostri, sovrapponibilità dei tratti con olografia conoscopica, rilevazione di solchi ciechi in scritture cancellate, esami grafologici documentali con ultravioletto, infrarosso e luce radente.